Andre Drummond sostituirà John Wall all’All Star Game 2018

Home NBA News

Sarà Andre Drummond il sostituto di John Wall per l’All Star Game di Los Angeles del 18 febbraio: il playmaker di Washington oggi aveva dato forfait, dovendo operarsi al ginocchio e stare fuori almeno 6 settimane, ma in pochi si aspettavano la convocazione di un giocatore dal ruolo così diverso. Il centro dei Detroit Pistons era stato uno dei grandi snobbati al momento di rivelare le riserve della gara, visti i 14.7 punti e 15.1 rimbalzi di media che sta tenendo in questa stagione. Il motivo della convocazione di Drummond nonostante il ruolo sarebbe da ricercare nei voti dei coach per le riserve: il giocatore dei Pistons sarebbe stato il più votato, convocati ovviamente esclusi.

Ben Simmons, che sembrava il candidato più papabile visto anche il suo ruolo di guardia, ha reagito così su Twitter:

E nemmeno Jaylen Brown pare averla presa troppo bene, a quanto pare…

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.