Andrea Mazzon: “Gestione criminale del Coronavirus, in Italia politici idioti”

Home Serie A News

Il coach Andrea Mazzon ha detto la sua sull’esplosione della pandemia da Coronavirus in Italia, criticando aspramente le gestione del problema nel nostro Paese.

Ecco un estratto delle sue dichiarazioni al sito Gazzetta.gr, portale specializzato per lo sport in Grecia, dove Mazzon ha allenato a più riprese Panionios e Aris Salonicco.

In Italia abbiamo sbagliato tutto all’inizio, la gestione delle prime fasi di questa emergenza è stata criminale. Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, che deve governare una delle regioni più ricche del mondo, continuava a ripetere che si trattava di una semplice influenza e che non c’era nulla di cui preoccuparsi. Pensava solamente all’economia, come stanno facendo anche i vari Trump e Johnson, così ha fatto scoppiare questo caos: ora siamo un esempio per gli altri stati, nessuno vuole finire come noi. La più grande lezione da imparare è che bisogna ascoltare gli esperti e non i politici perché questi ultimi curano solamente gli aspetti finanziari e non la salute pubblica, come in Lombardia, dove le parole di un idiota hanno mandato tutto al diavolo. Nessun politico pensa alle prossime generazioni, come dimostra il dibattito sul riscaldamento globale.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.