trinchieri bayern

Andrea Trinchieri dopo Gara-5: “Molto deluso, importante che ci sia un’italiana alle Final Four”

Coppe Europee Eurolega Home

È un Andrea Trinchieri deluso dal risultato ma soddisfatto del percorso del suo Bayern Monaco in questa stagione. I bavaresi, partiti come una delle squadre sulla carta meno forti dell’Eurolega, sono invece arrivati quinti in classifica, a poco più di un possesso dalle Final Four di Colonia. Grande merito va proprio all’allenatore italiano, alla sua prima stagione sulla panchina del Bayern.

Trinchieri si è detto oltretutto contento del fatto che ci sia Milano, un’italiana, alle Final Four, se proprio non può esserci lui. Queste le parole dell’ex coach di Cantù, Bamberg e Partizan in conferenza stampa, riprese da RealOlimpiaMilano.com:

Congratulazioni a Milano. Ha giocato una gara importante, ma noi non siamo mai morti. Sono stati migliori per gran parte della partita, ma alla fine abbiamo risposto e siamo arrivati all’ultimo tiro. Evidentemente abbiamo qualcosa di importante dentro, a prescindere dalla mancanza di esperienza per questo tipo di partita. Ho una grandissima delusione, ma la mancanza di realismo non sarebbe rispettoso per i miei giocatori. In Eurolega stagione incredibile, abbiamo alzato l’asticella in ogni modo possibile, abbiamo portato Milano alla quinta. C’è la consapevolezza di essere stati perfetti nella nostra imperfezione, coesione e identità più umana che tecnica. Se proprio non devo andare io alle Final Four, che ci vada una squadra italiana è importante.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.