Andrew Bogut potrebbe tornare in NBA: diverse franchigie interessate

Home NBA News

Un anno fa Andrew Bogut lasciava la NBA per tornare nella sua Australia e stare vicino alla moglie incinta, firmando un contratto con i Sydney Kings. Ora che però la stagione della NBL, la Lega australiana, si è conclusa con la sconfitta in semifinale contro i Melbourne United per 2-0, il centro starebbe puntando ad un ritorno negli States per i Playoffs.

Come riportato da Shams Charania, sarebbero diverse le franchigie interessate, compresi i Philadelphia 76ers e i Golden State Warriors, con cui Bogut ha vinto il titolo del 2015. L’ultima esperienza del lungo in NBA è stata ai Los Angeles Lakers, con 1.5 punti e 3.3 rimbalzi di media in 24 partite nella scorsa stagione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.