Andrew Bynum verrà tagliato dai Chicago Bulls, Heat, Knicks e Lakers proveranno a firmarlo

Home

hi-res-186373589-andrew-bynum-of-the-cleveland-cavaliers-looks-up-at-the_crop_northSin dal primo momento è sembrato chiaro a tutti che chiunque avesse preso Andrew Bynum lo avrebbe tagliato. Proprio per questo i Chicago Bulls hanno deciso di scambiare Luol Deng che, non soddisfatto dal rinnovo del contratto proposto dalla dirigenza (30 milioni per 3 anni), rischiava di esser perso a costo zero in estate. In questo modo il cap dei Bulls subirà un notevole alleggerimento pari al contratto di Andrew Bynum che verrà tagliato entro oggi.

Secondo ESPN, sulle tracce del centro ci sarebbero già Miami Heat, pronti a tentare l’esperimento ancora in atto con Greg Oden, Los Angeles Lakers che sperano in una rinascita di Bynum nella squadra in cui è cresciuto e New York Knicks, non si conosce il motivo, ma i Knicks tendono ad essere presenti in qualsiasi rumors. Tutte e tre le squadre offriranno a Bynum un contratto nelle prossime ore sempre secondo quanto riportato da ESPN.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.