Anthony Davis propone di boicottare Orlando e Disney World

Home NBA News

Dopo tre mesi di isolamento anche i giocatori di Los Angeles Lakers e Miami Heat hanno potuto lasciare la bolla di Orlando e andare in vacanza.

Tra i più felici di tornare a casa, anche in virtù del risultato finale, c’è stato Anthony Davis, assoluto protagonista nella vittoria dell’anello per i gialloviola. AD ha espresso la sua gioia proponendo scherzosamente di boicottare la trasferta di Orlando nella prossima stagione e dichiarando che almeno per un po’ non farà ritorno a Disney World.

Abbiamo fatto una cavalcata esaltante ma la mancanza dei familiari iniziava a farsi sentire, dopo tre mesi di isolamento sono felice di tornare a casa, dove trascorrerò le ferie. Ritrovare le proprie abitudini, dormire nel proprio letto, sapere dove sono i propri oggetti: tutte cose impagabili. Devo ringraziare chi si è adoperato per far sì che la stagione si concludesse ma non voglio tornare al parco per almeno due anni. E negli spogliatoi, dopo i festeggiamenti, abbiamo anche pensate di boicottare la partita in casa dei Magic del prossimo anno per non dover tornare qui.

 

Foto: ABC

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.