Anversa controlla il secondo tempo contro Bamberg e termina al terzo posto questa Fiba Champions League

Coppe Europee Champions League Home

Brose Bamberg – Telenet Giants Anversa 58-72

(18-15; 8-22; 16-14; 16-21)

Anversa termina al terzo posto in classifica questa Fiba Basketball Champions League grazie alla larga vittoria sul Brose Bamberg allenato dall’ex assistente di Andrea Trinchieri, Federico Perego. I belgi hanno regalato un’enorme gioia ai propri tifosi presenti all’Antwerps Sportpaleis.

Nel primo quarto giocano meglio i tedeschi, ma chiudono sopra solamente di 3 lunghezze, 18 a 15, complice il canestro finale di Tate a 4 secondi dal suono della prima sirena.
Il secondo periodo invece vede in campo solo una squadra e sono i belgi di Anversa, padroni di casa di questa Final Four: 22 a 8 di parziale e +9 all’intervallo lungo. Finora impressionante prestazione di Jae’Sean Tate: 14 punti e 6 rimbalzi, tirando 5/7 dal campo.
Al ritorno dagli spogliatoi i due team faticano a bruciare la retina e questo va tutto a vantaggio del Telenet, che tocca anche il +12. Nei secondi finali della frazione si accende l’ex Capo d’Orlando Kulboka e il Brose termina all’ultimo mini intervallo obbligatorio sotto di tre possessi pieni, 51 a 42.
Gli ultimi dieci minuti sono un monologo dei belgi, i quali prendono subito il largo e regalano una gioia incredibile ai tifosi accorsi a migliaia all’Antwerps Sportpaleis: Anversa batte Bamberg 72 a 58 e chiude al terzo posto questa Fiba Basketball Champions League.

Bamberg: Harris 6, Heckeman 0, Hickman 4, Rice 8, Rubit 8+10r, Alexander 0, Kulboka 10, Olinde 12, Schmidt 0, Stuckey 4, Taylor 0, Zisis 6. All. Federico Perego.

Anversa: Bako 5, Kalinoski 10, Lee 3, Sanders 8, Schoepen 2, Akyazili 8, Dudzinski 4, Donkor 0, Moses 7, Tate 16, Thompson 0, Vanwijn 9. All. Roel Moors.

Qui trovate le statistiche complete della gara.

Fonte foto: FIBA

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.