Applausi per Green e fischi per Leonard nel ritorno a San Antonio

NBA News

Diversamente da quanto si era augurato l’allenatore dei San Antonio Spurs Gregg Popovich, nella notte i tifosi neroargento hanno accolto Kawhi Leonard, di ritorno in Texas con la maglia dei Toronto Raptors, con dei sonori boo e dei cartelli che hanno mostrato tutto il proprio risentimento sull’addio alla franchigia da parte del prodotto di San Diego State.

Leonard ha passato a San Antonio i primi 7 anni della propria carriera da professionista, ma il modo in cui ha lasciato la sua casa sportiva proprio non è andato giù ai fans, che lo hanno sommerso di urla negative persino durante il riscaldamento.
Durante la presentazione della squadra ospite, poi, al nome di Danny Green sono seguiti applausi sonori, mentre a quello di Leonard ha fatto seguito ciò:

La stessa cosa è avvenuta quando gli Spurs hanno proiettato sul jumbotron un video di ringraziamento per entrambi i propri ex giocatori.
La partita è stata dominata da San Antonio, che ha trionfato per 125-107, grazie anche alla tripla doppia di DeMar DeRozan (21+14+11), altro ex della gara col dente avvelenato.
Kawhi ha chiuso il match con 21 punti e 5 assists in 33 minuti, mentre Danny Green ha tirato 0/7 (0/6 da 3) per zero punti totali.

  • 61
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.