Arriva la deroga: la Tam Tam Basketball adesso può giocare, gioisce anche il premier Draghi

Home Serie A News

La Tam Tam Basketball potrà scendere in campo. Arriva la deroga per la squadra del coach Massimo Antonelli che potrà partecipare al campionato Under 17 Eccellenza.

La Tam Tam è una società campana, con sede a Castel Volturno, che accoglie ragazzi figli di immigrati. Giocatori che per i regolamenti vigenti sono considerati stranieri pur essendo nati in Italia. Potrebbero andare a referto solamente in due per ogni gara, in base alla normativa FIP.

La richiesta di ammissione ai tornei di Eccellenza era stata bocciata, accolta invece la possibilità di partecipare ai campionati Regionali. Nemmeno il TAR aveva rimesso in gioco la Tam Tam, adesso invece è arrivata la deroga, sollecitata dal presidente del CONI Giovanni Malagò e dal presidente della Camera, Roberto Fico.

Insomma le più alte cariche dello stato si sono schierate a favore della Tam Tam e addirittura il premier Mario Draghi è intervenuto in merito.

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime le sue felicitazioni per la risoluzione della vicenda relativa alla società TAM TAM. Con la decisione del presidente della Fip Petrucci, su invito del presidente del Coni Malagò, la squadra di basket potrà far partecipare alle gare del Campionato Under 17 Eccellenza i propri atleti di cittadinanza non italiana senza i limiti imposti dai regolamenti in vigore.

“Sincero apprezzamento – dichiara il Presidente Draghi – per questa decisione che concede tale deroga a una realtà nobile che fa dell’inclusione la sua missione, e per aver dimostrato, nell’occasione, grande sensibilità per i valori civili che anche nello sport trovano espressione”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.