Arrivano smentite: Luigi Datome sarà il capitano azzurro al Mondiale

Home Nazionali World Cup 2019

In mattinata la Gazzetta dello Sport aveva parlato di grande incertezza intorno alla convocazione di Luigi Datome, reduce da un’operazione al ginocchio, per il Mondiale che inizierà sabato. La rosea citava come indizio, oltre che le condizioni in cui il giocatore è apparso nelle ultime tre amichevoli (le prime della sua estate), anche una frase di Meo Sacchetti che parlava di un Datome con “10-11 minuti nelle gambe”.

Secondo quanto riferito a Sportando da fonti vicine all’Italbasket, invece, non sarebbe vero nulla di tutto questo. La frase del CT risalirebbe a una settimana fa, quando Datome doveva ancora fare il proprio esordio nell’estate azzurra. Il giocatore del Fenerbahçe sarà quindi regolarmente arruolato in Cina, per il Mondiale, e sarà il capitano dell’Italia come ormai da anni a questa parte. Tra due giorni Sacchetti annuncerà gli ultimi due tagli.

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.