Austin Rivers sorpreso dall’umiltà di Westbrook nel cambiare il suo gioco in favore di Harden

Home NBA News

Gli Houston Rockets hanno dovuto apportare alcune modifiche in quest’inizio di stagione, ma per Austin Rivers non c’è nessuno che abbia fatto un aggiustamento più grande di quello vissuto da Russell Westbrook.
In un recente pezzo di Michael Pina su SB Nation, Rivers ha spiegato come Westbrook abbia modificato il suo gioco in favore di James Harden:

“Mi ha sorpreso”, ha detto Rivers. “Penso che abbia adattato il suo gioco. Voglio dire, penso che sappia che James Harden è di gran lunga il nostro miglior marcatore. Russ potrebbe essere molto più aggressivo se lo volesse, ma credo che abbia capito che non avremmo vinto tanti match giocando come faceva ad OKC perché c’è già James che tira abbastanza [ride]”.

“Se provasse a fare una media di 30 punti a partita, i ragazzi inizierebbero a dire cose e sarebbero scontenti perché tutti vogliono la palla, sai cosa intendo… Penso che abbia fatto un passo indietro rispetto a James… Credo si stia superando!”.

Fonte: SB Nation

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.