Avellino rischia di non poter partecipare al campionato di Serie B

Home Minors Serie A

Non sono finiti i problemi in casa Scandone Avellino. Dopo l’autoretrocessione in Serie B e quindi la mancata possibilità di partecipare alla Serie A, ad oggi non è nemmeno così scontato che gli irpini cominceranno il terzo campionato nazionale perché non sono ancora stati ingaggiati giocatori e staff tecnico.
Tanto, se non tutto, dipenderà dal futuro dell’Avellino Calcio, che intanto ha iniziato la propria stagione sportiva con due vittorie, le quali hanno riportato il sorriso sul viso del patron Gianandrea De Cesare.

Fonte: Il Corriere dello Sport

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.