Back-to-back della Dinamo contro il Galatasaray: vinto anche il Trofeo Meridiana

Home Serie A Recap

DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI – GALATASARAY 86-72
(24-14; 20-20; 24-21; 18-17)

Cambia la location ma non il finale: Sassari si aggiudica anche il Trofeo Meridiana contro il Galatasaray. A Nuoro, i biancoblù vincono ancora contro la compagine turca a distanza di due giorni. Decisivo già il primo quarto, dove la Dinamo, dopo aver subito il distacco iniziale di 6 punti, si è portata in vantaggio e non ha mollato, grazie ai punti di Darius Johnson-Odom e le triple di Dusko Savanovic e Josh Carter, tutti in doppia cifra a fine della gara. Sotto di 10 lunghezze alla sirena (24-14), gli uomini di Ataman provano ad accorciare con Dentmon e Thompson, toccando addirittura il solo possesso di svantaggio. Ma ancora una volta i sardi sono tenaci ed, esprimendo un buon gioco, si tengono saldamente avanti toccando la doppia cifra di vantaggio a fine secondo quarto.
Al rientro in campo il Gala ha in testa solo la rimonta: Daye e Dentmon sono i protagonisti del tentativo di aggancio, che però non arriva grazie a un super Brian Sacchetti, MVP della gara e vero e proprio trascinatore dei biancoblù. Grazie anche ai suoi punti Sassari raggiunge il momentaneo massimo vantaggio, chiudendo avanti di 13 alla terza frazione (68-55). L’ultimo quarto non serve a concretizzare la rimonta giallorossa: nonostante uno straripante Tyus e la precisione dai 6.75 di Korkmaz il Galatasaray si deve arrendere 86-72. Per Sassari arriva la seconda vittoria consecutiva in tre edizioni del torneo.

Dinamo Sassari. Johnson Odom 20, Lacey 6, Devecchi, Martin 7, Sacchetti 17, Lydeka 2, Savanovic 10, Carter 10, Stipcevic 10, Ebeling, Monaldi 4. All. Federico Pasquini.

Galatasaray. Haciyeca, Predlzic 3, Tyus 14, Korkmaz 6, Thompson 7, Daye 14, Guler 2, Diebler 2, Dentmon 18, Koksal 2, Schilb 4. All. Ergin Ataman.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.