Bam Adebayo: “Popovich mi disse che non ero pronto per il Mondiale”

Home NBA News

La scorsa estate Bam Adebayo, al termine di una stagione positiva con i Miami Heat da riserva di Whiteside, fu scartato da coach Gregg Popovich per la spedizione di Team USA al Mondiale cinese, risultato nella disfatta a stelle e strisce a cui poi tutti abbiamo assistito.

Quest’anno Adebayo è diventato il titolare a Miami e probabilmente troverà anche posto come riserva al prossimo All Star Game, forte di medie di 15.8 punti, 10.4 rimbalzi e 4.5 assist. Questa settimana gli Heat affronteranno ben due volte i San Antonio Spurs di Popovich, e per il prodotto di Kentucky sarà l’occasione di dimostrare all’allenatore che si sbagliava.

“Pop mi ha detto che non ero pronto” – ha rivelato Adebayo al Miami Herald – “Ognuno ha la sua opinione, quindi penso che la sua fosse questa. Non ha detto nient’altro. La mia reazione? Niente, mi sono concentrato sul preparare la nuova stagione con gli Heat. Motivazione extra contro gli Spurs? E’ la natura umana, voglio fare bene contro chiunque. Non solo contro San Antonio e Pop. Voglio ribaltare la Lega, aiutare la mia squadra a vincere un titolo”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.