Il Bamberg spreca troppo e il Panathinaikos lo punisce vincendo allo scadere

Coppe Europee Eurolega

BROSE BAMBERG – PANATHINAIKOS SUPERFOODS ATHENS 83 – 84

(15-20; 22-22; 26-20; 20-22)

Alla Brose Arena di Bamberg va in scena la partita tra il Brose Baskets e il Panathinaikos Basketball Club valida per la terza giornata di Eurolega.

James Feldeine, autore di 16 punti. è tra i protagonisti della vittoria el Panathinaikos (www.slamnroll.com).
James Feldeine, autore di 16 punti. è tra i protagonisti della vittoria el Panathinaikos (www.slamnroll.com).

La squadra allenata dall’italiano Trinchieri parte bene con tre punti di Radosevic, ma il Pana risponde subito con la tripla di Singleton. Dopo un serrato testa a testa con le squadre che si rispondono colpo su colpo è la compagine di Atene a scappare grazie a FeldeineGist e si porta a +8. Melli e compagni però non mollano e restano in partita portandosi a fine periodo fino al -5. Nel secondo quarto Strelnieks e il Bamberg pareggiano subito la partita e poi si portano a +2. Fotsis e compagni, però, non ci stanno e si portano nuovamente in vantaggio fino al +5. I tedeschi cercano di reagire e si riavvicinano ai greci ma il Panathinaikos mantiene sempre un piccolo margine. Rivers poi allunga a +8 il vantaggio dei suoi, ma Melli e i tedeschi restano comunque attaccati alla partita e a fine primo tempo sono sotto di soli cinque punti. Punteggio sul 37-42

trinchieri bamberg
Niente da fare per il Bamberg di Trinchieri che perde allo scadere contro il Panathinaikos.

Al rientro in campo il Bamberg parte fortissimo e con un parziale di 17-2 riesce a portare l’inerzia della partita dalla sua parte. Zisis e Melli sono protagonisti, mentre il Pana segna solo due punti nei primi quattro minuti di gioco. Poi RiversBourousis però riescono a far rimontare i greci che pareggiano anche la partita, ma la squadra di casa chiude comununque il periodo in vantaggio di una lunghezza. Nell’ultimo periodo Strelnieks e Zisis allungano ancora per i tedeschi fino al +10. Ma il Pana è duro a morire e dà l’impressione di essere sempre in partita, tanto che con RiversFeldeine rimonta alla grande fino al -1 ad un minuto e mezzo dalla sirena. Il Bamberg va poi in bambola e non riesce a mantenere il vantaggio, così il canestro di Calathes a pochi secondi dal termine regala clamorosamente la vittoria al Panathinaikos. Finisce 83-84.

BROSE BAMBERG: Causeur 7, Melli 17, Zisis 13, Staiger ne, Theis 4, Lo 6, Strelnieks 16, Veremeenko 2, Harris ne, Miller 12, Heckmann 3, Radosevic 3

PANATHINAIKOS SUPERFOODS ATHENS: Singleton 9, Nichols 1, Rivers 18, Bochoridis ne, Calates ne, Fotsis 3, Pappas 5, Feldeine 17, Gist 10, Charalampopoulos ne, Bourousis 9, Calathes 13

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.