Banks: “Potrei restare ancora a Varese”

Home

Dichiarazioni che faranno molto felici i tifosi varesini quelle di Adrian Banks, guardia della Cimberio. Il giocatore americano, uscito ieri per infortunio durante il match con Siena dopo un fortuito contrasto con l’arbitro Paternicò, ha rilasciato queste parole alla Gazzetta Dello Sport edizione Lombardia:

“E’ molto probabile che sarò ancora a Varese. Qui la mia situazione è ideale: io sto bene e sta benissimo la mia famiglia, in particolare mio figlio”.

Banks è tornato a Varese nel corso di questa stagione, dopo essere stato uno dei protagonisti maggiori dello scorso straordinario campionato, concluso con il primo posto in regular season e l’eliminazione in gara 7 nella semifinale dei playoff contro Siena. Ad agosto infatti, aveva firmato un contratto con gli israeliani dell’Hapoel Gali Gilboa, salvo poi tornare a novembre nel club lombardo. Il suo ritorno ha contribuito a risollevare Varese dopo un pessimo avvio di campionato, ma l’obiettivo playoff è sfumato dopo le due ultime sconfitte consecutive. Vedremo se il prossimo anno la Cimberio riuscirà a tornare al top. A quanto pare sempre con Banks.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.