Bargnani, Belinelli e Pianigiani in coro: “Grande gara, grandi tifosi! Ora testa alla Germania”

Home
Belinelli, Pianigiani e Bargnani (trentinocorrierealpi.gelocal.it).
Belinelli, Pianigiani e Bargnani (trentinocorrierealpi.gelocal.it).

Dopo la splendida vittoria dell’Italia contro la Spagna per 105-98, nella partita di ieri sera, hanno parlato nel post gara: Andrea BargnaniMarco Belinelli e il CT Simone Pianigiani. Ecco le loro dichiarazioni:

Il “Mago” Bargnani ha così parlato ai microfoni di Sky Sport: “Era una partita importantissima per noi, lo sapevamo tutti a partire da Beli che ha giocato con un infortunio alla gamba mettendocela tutta nonostante non stesse bene. Tutti hanno dato il loro contributo. Abbiamo giocato veramente bene. Nei giorni scorsi c’era un po’ di frustrazione per le cattive prestazioni. Oggi abbiamo dimostrato di saper giocare in modo duro anche per per tutti i quaranta minuti, nonostante qualche errore ma questo fa parte della pallacanestro. Non abbiamo mai mollato e alla fine siam riusciti a vincere. Adesso il nostro pensiero va alla partita contro la Germania che va assolutamente vinta. Infine un ringraziamento a questo straordinario pubblico che ci ha seguito. E’ stato un fattore importante per noi. Sembrava di giocare in casa”.

Belinelli, autore di una prestazione da incorniciare, ha così commentato la vittoria a Sky Sport” Volevo giocare questa partita per aiutare la squadra. Sicuramente nelle gare precedenti non abbiamo disputato delle buone prestazioni, nonostante il successo contro l’Islanda. Giocare contro la Spagna da sicuramente qualche motivazione in più. Nei primi due quarti sentivo un po’ di dolore, ma ci tenevo a vincere, ad andare in campo ed è stata una bella vittoria alla fine. Non penso che solo io e Bargnani abbiamo dei meriti, ma davvero tutti quanti abbiamo tirato fuori gli attributi e ora bisogna continuare così. “Mago” è un giocatore super, lo sappiamo tutti quanti. Pochi giocatori sono bravi come lui a metter la palla per terra o a tirare sugli scarichi. Abbiamo sfruttato la debolezza dei loro lunghi, attaccando Gasol sul pick and roll. Questa è sicuramente una vittoria che ci fa bene e che ci meritiamo”.

Pianigiani, invece, si è così espresso, come riportato dall’ufficio stampa FIP: “Stasera è stata una gran bella partita di pallacanestro e siamo contenti soprattutto per i tanti tifosi che qui a Berlino ci hanno spinto fino alla fine. Avrei voluto che questa gara fosse quella della qualificazione e invece domani c’è una finale contro la Germania, una squadra tosta e arrabbiata. Credo che la chiave per la vittoria di stasera siano le sole 3 palle perse in tutto il match. I ragazzi hanno bisogno di queste serate. Ora dobbiamo raccogliere le energie per combattere contro la Germania”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.