Soddisfacente scrimmage tra JuveCaserta e Bcc Agropoli

Home Serie A2 News

BCC AGROPOLI – PASTA REGGIA JUVECASERTA: 62-74

(15/16; 17/18 ; 15/25  ; 15/15)

Pasta Reggia Caserta che apre la stagione con lo scrimmage al PalaDiConcilio di Agropoli contro la locale formazione che si appresta a disputare la sua seconda stagione in A2 e reduce dal positivo test contro l’altra campana Avellino. La gara va in scena in un palazzetto dalle temperature altissime che tuttavia non scoraggiano le due formazioni che non si risparmiano assolutamente. Cilentani ancora senza gli americani ( indiscrezioni raccontano di una firma già apposta in nottata) e con Lucarelli fermo in panchina per un affaticamento muscolare; casertani con Putney e Watt a seguire i compagni solo con lo sguardo e in attesa dell’arrivo di Bostic che dovrebbe essere in città giovedi in tarda mattinata per aggregarsi, poi, ai compagni nel primo impegno ufficiale rappresentato dal torneo Internazionale “Geovillage”, in programma sabato e domenica prossima ad Olbia. 14159778_1355019137865271_1336855468_nCoach Dell’Agnello propone subito un quintetto composto da Sosa, Gaddefors, Cincarini, Bergantino e Cefarelli; Santolamazza, Turel, Carenza, Molinaro e Contento la risposta di coach Finelli. Casertani che trovano i primi due punti della stagione con Bergantino e gara che va avanti sui binari di un perfetto equilibrio con il primo quarto che si chiude 15 a 16. Perfetto equilibrio anche nel successivo quarto con  Sosa e Gaddefors a guidare la squadra per tentare l’ allungo sui cilentani che con Molinaro e, un ispiratissimo Turel, non cedono di un metro e quarto che si chiude sul 17 a 18. Secondo tempo che inizia con coach Dell’Agnello a chiedere maggiore intensità ai suo ragazzi che rispondono alla grande e Bcc Agropoli che deve cedere campo agli avversari trascinati da Duranti , Giuri e Cefarelli che, grazie ad una buona fase difensiva fanno segnare a fine terzo periodo un + 10 a proprio favore, 15/25 e 12  lunghezze di svantaggio da recuperare negli ultimi 10′ per Santolamazza e compagni. Ma il forcing finale dei locali non sortisce effetti con Cinciarini e Sosa a replicare colpo su colpo e quarto che si chiude in perfetta parità: 15/15. 14159301_1355018001198718_2107028629_nA parlare a fine gara per la Pasta Reggia è un soddisfatto Sandro Dell’Agnello:  “Nonostante le assenze ed una preparazione tecnica e fisica palesemente in ritardo, il test è stato molto positivo anche nell’atteggiamento e questo è il segnale più importante che potevamo avere. Il test è stato impegnativo e soddisfacente anche nel punteggio se si considerano le condizioni ambientali e le qualità dell’avversario che solo qualche giorno fa ha lottato testa a testa, fino all’ultimo secondo, contro l’ Avellino”Bcc Agropoli che continuerà al PalaDiConcilio agli ordini di Finelli, Delia, Marzullo e Allotta la preparazione in vista dell’amichevole contro Scafati ( 3 settembre ore 20) e del torneo Dalto (10/11 settembre).

 Bcc Agropoli: Santolamazza 3, Romeo 6, Carenza6 , Molinaro 12, Turel18 , Lucarelli n.e., Contento 10, Amanti , Lepre 3,  Silvestri n.e., Ndyae 4, . Head coach:  Alessandro Finelli; Assistant coach Giuseppe Delia

Pasta Reggia Caserta:  Gaddefors 13, Sosa 15, Putney n.e., Watt n.e., Bergantino 4, Giuri 10, Cinciarini 7,  Cefarelli 11, Duranti 12, Ventrone 2, Petronio, Iovinella, Riccio, Puoti.  Head coach:  Sandro Dell’Agnello; Assistant coach: Remo Petroccione

 

 

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.