Beasley torna a Miami?

Home

beasyMichael Beasley, scelto con la seconda chiamata assoluta nel 2008 dai Miami Heat, potrebbe ritornare in Florida. Il giocatore, dopo il taglio dei Suns, è Free Agent e molti senatori in maglia Heat starebbero spingendo la dirigenza a fare un offerta all’ala. Il ritorno di B-Easy a Miami potrebbe giovare ad entrambi, anche se non avrà molto spazio potrebbe tornare a giocare con la continuità e la serenità di qualche anno fa.

Beasley ha giocato le sue prime due stagioni in carriera con la maglia degli Heat, chiudendole con delle ottime medie: 14.1 punti di media, 5.9 rimbalzi e 46% dal campo. Nell’estate del 2010 Pat Riley ha dovuto sgomberare il cap per firmare Wade, Bosh e LeBron James ed allora Beasley è stato scambiato con i Timberwolves dove, dopo una stagione da 19 punti di media, ha cominciato a calare a vista d’occhio sfociando ripetutamente in problemi che vanno aldilà del basket giocato.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.