Ben Simmons conosceva già il futuro di LeBron prima di tutti

Home NBA News

Ben  Simmons ha provato in tutti i modi a convincere LeBron James a risolvere la sua free agency scegliendo i Philadelphia 76ers, ma i suoi tentativi sono stati evidentemente vani. “Gli ho parlato prima della sua decisione, ma ho avuto la sensazione che avesse già deciso, è stato divertente”, questa la dichiarazione di Simmons che da subito si è convito che James avesse le idee ben chiare sul proprio futuro. Le possibilità di vedere LeBron nella città dell’amore fraterno erano state concrete, infatti i Sixers erano nel novero delle tre possibili scelte finali, assieme agli Houston Rockets e ovviamente ai Lakers; inoltre il fatto che l’ex Cavs e Simmons abbiano lo stesso agente, Rich Paul, aveva fatto pensare che la trade avesse buone possibilità di riuscita. Invece, come sappiamo, la scelta è ricaduta sui Lakers, ma Ben Simmons lo sapeva già.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.