Bergamo ci prova con Damian Hollis ma le parti non sono vicine

Home Serie A2 News

“Provaci ancora Hollis”. Sarebbe potuto essere questo il titolo ad inizio stagione dell’ungherese, che però è riuscito nuovamente a tradire le aspettative di una lombarda in Serie A: dopo Cantù, questa volta è toccato a Varese. Eppure un’altra lombarda – Brescia – in Serie A2 aveva tratto grande giovamento dal figlio di Essie, nominato MVP della finali playoff che hanno visto salire nel massimo campionato italiano la Leonessa.
E ora è proprio l’A2 a bussare la porta di Hollis, ed è un’altra lombarda a farlo: Bergamo. Al momento l’ormai ex Varese sta tentennando ma potrebbe accettare l’offerta nel giro di qualche giorno, forse settimana.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.