Bergamo eroica, espugna il campo di Montegranaro e pareggia la serie

Serie A2 Recap

XL Extralight Montegranaro – Bergamo Basket 73-75

(26-24, 13-19, 16-20, 18-12)

Dopo aver lottato in Gara-1, Bergamo riesce a strappare la vittoria e l’1-1 nella serie nella seconda partita sul campo di Montegranaro. La partita è fin da subito molto equilibrata, con gli ospiti che riescono a prendere la testa e portarsi sul 9-12 con un Terrence Roderick subito molto ispirato. Dall’altra parte è invece Lamarshall Corbett a guidare Montegranaro, che riesce a tornare sotto e a portarsi avanti sul 21-20: il primo quarto si chiude 26-24. Nel secondo periodo Bergamo torna avanti: Roderick segna, smazza assist, va a rimbalzo e stoppa, i gialloneri mantengono il vantaggio e si portano anche a +8, sul 35-43,  prima di vedersi leggermente rimontare e chiudere il primo tempo avanti 39-43.

Il testa a testa tra Corbett e Roderick prosegue anche nei secondi 20′: Bergamo comunque mantiene un vantaggio intorno agli 8 punti, andando anche a +10 con una tripla di Casella, ed il terzo periodo si conclude sul 55-63. L’ultimo quarto inizia sulla falsariga di quello precedente, ma al 35′, con un canestro di Corbett e un gioco da tre punti convertito da Simmons, Montegranaro torna a -3. La risposta lombarda arriva con una tripla di Zugno e un canestro del solito Roderick: segue un break di 7-1 realizzato dal solo Corbett per il -2 ed un 1/2 ai liberi di Negri per il 70-71. Casella e Zugno non sbagliano i liberi negli attimi finali e Bergamo può alla fine festeggiare sull’errore da tre di Corbett sulla sirena.

Montegranaro: Amoroso 11, Negri 7, Traini, Palermo, Simmons 15, Corbett 35, Mastellari 2, Testa 3, Treier, Petrovic, Angellotti NE.

Bergamo: Benvenuti 4, Sergio 3, Casella 7, Roderick 29 (12 rimbalzi), Zucca, Fattori 20, Bedini, Piccoli NE, Zugno 12, Augeri NE, Marelli NE.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.