Bergamo ufficializza la firma di Brandon Taylor

Home Serie A2 News

Brandon Taylor sarà il secondo americano di Bergamo in questa nuova stagione cestistica. La società lombarda ha ufficializzato poco fa l’operazione con il seguente comunicato:

Bergamo Basket 2014 chiude la coppia di americani con l’aggiunta di Brandon Taylor, playmaker americano di 24 anni, che va a completare il reparto esterni della formazione giallonera.

Taylor è un prodotto della Utah University, università frequentata dalla stagione 2012-2013 fino alla stagione 2015-16 (NCAA 1° Divisione – Pac 12 Conference): dai 6.9 punti di media nella sua stagione da rookie passa ai 10.6 nei due anni da sophomore e junior, chiudendo la carriera collegiale nella stagione nella stagione 2015-16 dove ha collezionato 9.6 punti e 3.9 assist di media. Da qui il suo passaggio a livello senior nella fila degli ungheresi dell’Alba Fehérvár, con i quali conquista il titolo nazionale e disputa la Europe Cup (11 gare in Europa, 9.7 punti e 4.1 assist di media), mentre lo scorso anno gioca in Romania nella CSM Steaua Bucarest, raggiungendo con i rossoblu della capitale la finale scudetto (38 presenze complessive, 13.9 punti, 3.9 rimbalzi e 5.9 assist).

Coach Sandro Dell’Agnello tratteggia il profilo del nuovo acquisto: <<Abbiamo puntato su Brandon in quanto può unire doti di playmaking e di realizzatore. È un giocatore che ha già disputato due campionati in Europa ben figurando; per noi era importante scegliere un profilo che avesse un’esperienza di questo tipo.>>”

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.