Blackmon e Gentile non bastano, Milano supera Trento giocando di squadra

Serie A Recap

Olimpia Milano 81-69 Aquila Basket Trento

(28-21; 15-17; 19-9; 19-22)

 

La gara parte subito a punteggio elevatissimo, principalmente per demerito delle difese. E’ Trento a guidare per i primi minuti, ma Milano rimane attaccata e riesce a passare in vantaggio con White (13-12). L’Olimpia prova poi ad allungare con una tripla di Rodriguez, ma con gli ex Pascolo e Gentile l’Aquila torna subito a contatto. Ci pensa quindi White a guidare un nuovo tentativo, che porta Milano in controllo della gara sul finire del primo quarto (28-21).
I padroni di casa toccano il +9, per poi lasciare un attimo il manubrio della bicicletta. Trento ne approfitta, riportandosi a -1 (33-32) con un parziale di 11-3. L’Olimpia si riassesta sul finale del quarto, e con Rodriguez e Moraschini toglie un po’ di castagne dal fuoco. La difesa trentina impedisce poi un nuovo allungo: il primo quarto termina 43-38.

Nel secondo tempo, la luce di Trento brilla di meno, complice soprattutto una super efficace difesa milanese. Un gioco da tre punti di Della Valle porta l’Olimpia nuovamente sul +9 (50-41), dopo un ottimo inizio in cui Milano ha ritrovato la fluidità offensiva. Micov, Gudaitis e Roll consolidano il vantaggio (60-45) sul finire del terzo quarto, che termina 62-47.
Nell’ultima frazione di gioco, Milano non deve fare altro che controllare la gara. A suon di triple riesce a contenere ogni tentativo trentino di rientrare in gara, anche se c’è da dire che l’Aquila non ci ha mai creduto più di tanto. Micov dall’arco (73-53) chiude ogni conto. Milano vince 81-69, ritrovando un po’ di sicurezze in campionato.

Milano: Burns 2, Roll 5, Moraschini 7, Biligha 4, Della Valle 11, White 10, Brooks 4, Rodriguez 10, Cinciarini 0, Micov 10, Tarczewski 9, Gudaitis 9.

Trento: Kelly 11, Pascolo 6, Forray 3, Blackmon 16, Mian 2, Mezzanotte 2, Gentile 15, King 4, Craft 8, Knox 2.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.