Bologna-Milano, Andrea Cinciarini: “Abbiamo ritrovato un po’ di entusiasmo”

Serie A News

Vittoria importante per Milano sul campo della Virtus Bologna, tra i migliori in campo c’è stato sicuramente capitan Andrea Cinciarini, intervistato nel post-partita a bordocampo da Eurosport. Il playmaker ha parlato del momento dell’Olimpia, positivo dopo la delusione della Coppa Italia, e della sua forma personale:

Siamo in un buon momento di forma, è una vittoria di squadra. Stiamo trovando la quadratura, vincere aiuta per il morale e si è ritrovato anche un po’ di entusiasmo tra di noi e questo è importante, perché la pallacanestro è prima di tutto divertimento e poi tutto il resto. Giocare oggi al PalaDozza è stato qualcosa di unico, secondo me è il palazzetto più bello d’Italia. Siamo stati bravi a contenere un paio di volte la rimonta della Virtus e a trovare nel finale dei canestri importanti.

Abbiamo fatto in passato partite molto brutte, inutile nascondersi. La difesa era il punto debole di questa squadra, invece da un paio di gare stiamo difendendo bene. Adesso abbiamo molte partite importanti, andremo a giocare ad Avellino, a Brescia, a Cantù. Vogliamo mantenere il primo posto, chiudere in testa la RS. Quel che dobbiamo fare è continuare a lavorare in palestra.

A livello individuale io mi sono sempre costruito in palestra, ma in questo momento i meriti vanno alla squadra. Io magari sono stato bravo a farmi trovare pronto, ma per me è importante mettere in ritmo i miei compagni. Non sono un giocatore che prende 10-15 tiri, preferisco mettere in ritmo gli altri e poi punire sugli scarichi. E’ ovvio che è un gioco diverso da quello che facevo prima, ma non importa: ogni anno si impara, in questo periodo sto giocando bene, ma il merito è dello staff e dei miei compagni.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.