Boris Diaw ama il caffé: nell’armadietto ha una macchinetta a cialde

Home NBA News

L’ennesimo aneddoto riguardante il lungo francese non fa che renderlo più simpatico agli occhi dei fans…

boris_diaw_opt_in_062913LaMarcus Aldridge in settimana aveva coniato un nuovo soprannome per Boris Diaw; detto ora Tea Time perché capace di passaggi precisi e raffinati, da té delle cinque per intenderci. I giornalisti presenti in sala stampa hanno chiesto a Diaw cosa pensasse del soprannome a loro detta azzeccato, memori della foto in posa con un bicchiere di vino pubblicata in estate. 

diaw wineSecca la replica del 33enne della Val d’Oise: “I’m more of a coffee guy” ha risposto, invitando il giornalista a bersene uno… negli spogliatoi! Proprio così: nello spogliatoio degli speroni, nell’armadietto contrassegnato dal numero 33 nerargento, Diaw ha fatto installare una macchinetta per il caffé a cialde. Diaw ha sfoderato anche un elegante set di tazzine, offrendo la bevanda anche ad altri fortunati. Tra questi c’era un illustre compagno, Manu Ginobili, che alla domanda “pensi che la macchina per il caffé sia la cosa più strana che Boris abbia mai fatto?” ha risposto, ridendo: “Non lo so, ne ha fatte così tante…”

Attenzione, George Clooney… Forse la Nespresso ha trovato un nuovo testimonial.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.