Boston Celtics, Tristan Thompson fermato dai protocolli anti Covid-19

Home

I Boston Celtics dovranno rinunciare a Tristan Thompson per la gara contro gli Utah Jazz. Il lungo ex Cleveland, riguardo quale si sono scatenati diversi rumors di mercato nelle ultime ore, dovrà saltare il match a causa del protocollo anti Covid-19 della NBA.

A comunicarlo sono stati gli stessi Celtics. Nel programma è entrato anche Romeo Langford che quest’anno non è mai sceso in campo a causa di un infortunio a un polso. Con tutta probabilità entrambi saranno venuti a contatto con una persona risultata positiva al Coronavirus.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.