Brad Stevens paragona il modo di giocare dei Miami Heat a quello dei Golden State Warriors

Home NBA News

In vista delle imminenti finali della Eastern Conference, l’allenatore dei Boston Celtics, Brad Stevens, ha fatto un bel complimento ai Miami Heat confrontando il loro stile offensivo con quello dei Golden State Warriors.

Nello specifico, Stevens ha fatto riferimento alle prolifiche capacità di “muoversi senza palla e tirare” degli Heat:

“Gli Heat, tra le squadre ad Est, sono probabilmente la squadra più vicina agli Warriors per quanto riguarda i loro movimenti senza palla e il tiro”.

Sebbene gli Heat ovviamente non abbiano il livello degli Warriors, sono comunque un’ottima squadra offensiva. Usano molto movimento del giocatore e movimento della palla per creare tiri aperti, il che li ha aiutati nei playoff.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.