Bradley Beal giura amore a Washington: “Vorrei morire con addosso questa maglia”

Home NBA News

Nei mesi scorsi, complici le difficoltà che gli Washington Wizards stanno avendo in questa stagione, Bradley Beal sembrava essere finito sul mercato ed era anche stato accostato a Charlotte. La guardia non è alla fine partita e, grazie anche all’infortunio di John Wall, sta vivendo la miglior stagione personale dal punto di vista dei numeri nell’intera carriera: Beal sta infatti segnando 25.7 punti di media con anche 5.4 assist e 5.1 rimbalzi, tutti career-high.

In una recente intervista a Yahoo!Sports, Beal ha giurato fedeltà e amore eterno alla franchigia nonostante i rumors, affermando con una certa enfasi di voler chiudere la carriera nella Capitale:

Sono diverso da molte persone, odio i cambiamenti. Odio essere diverso. Lo odio. Se potessi, al 100%, morirei in maglia Wizards. Fino a quel giorno, comunque, continuerò a lottare giorno dopo giorno, e a onorare il mio contratto. Se mi vogliono, io sono disposto a rimanere. Se non mi vogliono, è stato comunque bello.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.