Brandon Jennings è stato tagliato dai Milwaukee Bucks

NBA News

Dopo un esordio da 16 punti e 12 assist, la seconda esperienza di Brandon Jennings ai Milwaukee Bucks non è andata nel migliore dei modi: 5.2 punti e 3.1 assist di media, solo due volte in doppia cifra e appena 5′ totali in campo nelle sette gare di Playoffs contro Boston. Alla fine la franchigia, che aveva prolungato di un mese il periodo in cui il contratto era garantito per prendere una decisione, ha scelto di tagliare il giocatore ex Virtus Roma.

Jennings torna così free agent, dopo essere tornato in NBA in seguito ad un’esperienza in Cina.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.