virtus bologna teodosic

Brazdeikis gela la Virtus Bologna: vince lo Zalgiris

Coppe Europee Eurolega Home

Zalgiris Kaunas – Virtus Bologna 68-65

(16-24, 15-14, 21-15, 16-12)

Galvanizzata forse dalla vittoria di settimana scorsa, la Virtus parte forte andando sullo 0-6 con un gioco da tre punti di Mickey e una tripla di Hackett. Sono i bianconeri a comandare il primo quarto, soprattutto grazie a Mickey e a Kyle Weems, che con 5 punti porta Bologna a +10. Nel secondo quarto si iscrive al tabellino anche Milos Teodosic, mentre Jaiteh realizza il +12: due canestri di Ulanovas riportano sotto lo Zalgiris, mentre il primo tempo si conclude 31-38 in favore della Virtus.

I padroni di casa iniziano molto meglio di Bologna il secondo tempo, portandosi in vantaggio con un break di 11-3. Weems e Ojeleye rispondono riportando la Virtus avanti, mentre un libero di Cordinier a fine terzo quarto vale il 52-53 dopo un nuovo pareggio lituano. Il duo francese Cordinier-Jaiteh lancia la Virtus a +5, ma lo Zalgiris rimane in gara: Brazdeikis fa le prove di rimonta segnando il canestro del -3 per due volte, mentre Keenan porta i biancoverdi a -1 a 42” dalla fine. Teodosic rientra per il possesso decisivo, ma sbaglia malamente una tripla. Dall’altra parte è invece ancora Brazdeikis a portare lo Zalgiris a +1 in penetrazione. Dopo il timeout, un’altra palla persa di Teodosic mette la gara sui binari dei lituani che vanno a +3 con due liberi del solito Brazdeikis. Un’altra persa della Virtus sulla rimessa di Teodosic condanna definitivamente i bianconeri alla seconda sconfitta in tre gare di EuroLega.

Zalgiris Kaunas: Evans 9, Lekavicius 5, Hayes 6, Kalnietis NE, Smits 13, Birutis 5, Lukosiunas, Brazdeikis 14, Dimsa 4, Cavanaugh 5, Butkevicius 1, Ulanovas 6.

Virtus Bologna: Cordinier 4, Mannion, Belinelli, Pajola, Bako, Jaiteh 9, Lundberg 7, Hackett 6, Mickey 9, Weems 15, Ojeleye 8, Teodosic 7.

 

Foto: Virtus Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.