F8 Serie A2: Casale domina la ripresa, Brescia eliminata al primo turno

Serie A2 Recap

fall casale

CENTRALE DEL LATTE AMICA NATURA BRESCIA-NOVIPIÚ CASALE MONFERRATO 65-84

(21-19; 17-23; 14-21; 11-21)

È tutto pronto sul campo Parigi 1999 alla fiera di Rimini, con Brescia e Casale pronte a darsi battaglia nel primo quarto di finale di questa IG Basket Cup 2016: i lombardi stanno attraversando un periodo non facile in questa parte di campionato tra le complicate trasferte e la condizione non perfetta di alcuni membri del roster; anche i rossoblu sono in calo rispetto all’ottima prima parte di campionato e una vittoria potrebbe rilanciare le quotazioni della formazione allenata da coach Ramondino.La pressione difensiva dei piemontesi inizia a incidere in questo avvio di gara, ma Brescia si riprende, guidata da Fernandez e Alibegovic, e prima rimette i conti in equilibrio cominciando ad attaccare il ferro, poi si porta avanti con il gioco da quattro punti del suo n.7 sul 16-11; Casale si affida soprattutto a Johnson per aumentare la pericolosità offensiva: il britannico ripaga con la bomba del -4 e favorisce il recupero dei suoi sull’ultima azione che, con i liberi di Blizzard, chiude il primo quarto sul 21-19. Fernandez e Johnson danno spettacolo in avvio di una seconda frazione che comincia a ritmi elevati; dopo la tripla di Martinoni del 30 pari, le squadre cominciano a calare in termini offensivi, mettendo piú fisicità che precisione: la gara resta sommariamente equilibrata, poi è la tripla di Bray a dare ai piemontesi il +4 che manda tutti negli spogliatoi sul 38-42.

johnson casaleLa ripresa comincia nel migliore dei modi per la Junior che con un 6-0 nel primo minuto costringe Diana al timeout; la forte difesa di Casale costringe Brescia ad azioni forzatissime e con la tripla del capitano Martinoni, i rossoblu scappano a +13: i lombardi mancano totalmente di finalizzazione e fluidità nel gioco di squadra, con la Novipiú che riesce ad imporre il suo ritmo di gioco e continua a volare fino alle 18 lunghezze di margine con la bomba di Ruiu. I biancoblu cominciano ad innervosirsi, ma riescono a mangiucchiare lo svantaggio con Hollis, poi Alibegovic e Bruttini sbagliano il canestro per ridurre lo svantaggio sotto la doppia cifra sul finale di frazione che recita 52-63. Bray si accende in avvio di ultima frazione con 7 punti di fila che fanno sprofondare nuovamente i bresciani, che non trovano la retina per i primi quattro minuti: Brescia non demorde e ci prova ancora, ma sul finale i rossoblu si dimostrano piú lucidi e portano a casa il match con il punteggio di 65-84.

CENTRALE DEL LATTE-AMICA NATURA BRESCIA: Passera 5, Fernandez 12, Cittadini 2, Alibegovic 11, Hollis 12, Bruttini 10, Bolis ne, Speronello ne, Holmes 12, Totè, Bushati 1; RIMBALZI: 37 (Hollis 10); ASSIST: 11 (Fernandez, Passera 3); TIRI DA 2: 15/39; TIRI DA 3: 6/17; TIRI LIBERI: 17/26;

NOVIPIÚ CASALE MONFERRATO: Bray 20, Johnson 13, Tomassini 9, Natali 9, Fall 11, Vangelov 2, Denegri ne, De Nicolao, Martinoni 12, Ruiu 6, Valentini; RIMBALZI: 37 (Fall 13); ASSIST: 13 (Blizzard 5); TIRI DA 2: 20/41; TIRI DA 3: 9/19; TIRI LIBERI: 17/25

  •  
  •  
  •  

1 thought on “F8 Serie A2: Casale domina la ripresa, Brescia eliminata al primo turno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.