Brescia, Esposito ci crede: “Ma per stare nelle prime quattro servono altri investimenti”

Home Serie A News

Il 2020 che sta per aprirsi porta con sé una grande ventata di ottimismo in casa Germani Brescia, terza in classifica dopo il successo in rimonta nel derby lombardo con Cantù.

L’allenatore della Leonessa, Vincenzo Esposito, non vuole però accontentarsi e guarda al futuro della società con ottimismo, dettando la ricetta per crescere ulteriormente: “Se si vuole competere per i primi quattro posti servono ulteriori investimenti. Per poter arrivare a questo punto bisogna ampliare la base societaria e organizzativa, per avere una struttura paragonabile a quella delle big. Non dobbiamo pensare a quanto già fatto ma progettare il futuro, non bisogna accontentarsi perché abbiamo l’occasione di fare un altro scatti in avanti. Finora la società non ha mai fatto il passo più lungo della gamba ma io credo che questa piazza possa crescere ancora perché si trova in un territorio solido dal punto di vista economico. Io ne sono convinto e ne parlo spesso con la dirigenza, cercando di portare le mie idee”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.