Brescia potrebbe perdere Cittadini e Bruttini. Offerte dalla A2 per entrambi i lunghi

Serie A News Serie A2 News

 

bruttini brescia

In casa Leonessa Brescia ci potrebbero essere degli addii importanti. Secondo il Giornale di Brescia, infatti, Alessandro Cittadini e Davide Bruttini potrebbero lasciare la Germani per cercare una sistemazione in Serie A2, dove troverebbero maggior minutaggio.

Per quanto riguarda Alessandro Cittadini è molto forte l’interessamento della Pallacanestro Trieste, che starebbe pesando al perugino per rimpolpare il reparto lunghi con un centro d’esperienza, viste le difficoltà dei giovani Pipitone e Simioni. Coach Eugenio Dalmasson ha già espresso parere positivo sull’attuale giocatore di Brescia e inoltre Cittadini è un vecchio pallino dell’amministratore delegato Gianluca Mauro. L’Alma e il giocatore ci stanno seriamente pensando e la trattativa potrebbe concretizzarsi a breve, poiché il centro classe ’79 chiede più spazio e a Brescia fino ad ora ne ha avuto davvero poco.

Mentre per Davide Bruttini c’è l’interessamento della Pallacanestro Mantovana che potrebbe dire addio a Sylvere Bryan (che non ha convinto fino in fondo) e rimpiazzare a breve il giocatore di origine dominicana con l’ala classe ’87 . In estate il lungo senese aveva già rifiutato Imola e Casale per restare a Brescia, ma la situazione ora è leggermente diversa, visto che anche Bruttini non è soddisfatto del suo minutaggio in Serie A e potrebbe accettare l’offerta di Mantova per giocare con continuità in serie A2.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.