Brescia si aggiudica il “Trofeo Ferrari”, Trento battuta al PalaLeonessa

Serie A News

Pallacanestro Brescia – Aquila Basket Trento 78-64

(17-9; 17-20; 19-14; 25-21)

Prove di campionato per Brescia e Trento che si mettono a confronto nella quinta edizione del “Trofeo Ferrari”; buone risposte arrivano dai debuttanti Cline e Ristic per la Leonessa, mentre Trento ottiene conferme incorraggianti sull’asse Browne-Williams e dalla continuità al tiro di Morgan.

Trento si vede già in buona condizione e impone subito un 6-0 di parziale, poi la risposta di Kalinoski controbilancia il punteggio sul 7-6. Nonostante il timeout di Brienza, è la compagine di casa ad avere il piglio della gara e Crawford affonda il coltello con 8 punti personali per il 15-6 dopo 7′; l’Aquila fatica a sfondare il canestro avversario, affidandosi per lo più ad iniziative personali e il primo periodo si chiude sul 17-9. Al secondo giro, le squadre provano a testare schemi per favorire canestri individuali, rallentando il gioco e il ritmo partita (21-13 dopo 3′); i padroni di casa toccano la doppia cifra di margine, con Trento che prova a riavvicinarsi guidata da Browne. Martin accorcia le distanze, poi Crawford chiude il primo tempo con il buzzer del 34-29.

Kalinoski riapre le danze nella ripresa con un paio di triple per il nuovo +11, ma i bianconeri si risvegliano e tornano a contatto; il botta e risposta prosegue nel corso del periodo con le compagini che alternano buona pallacanestro ad errori evitabili (46-41 dopo 5′ della ripresa). L’equilibrio permane fino alla fine del quarto, poi Chery pesca un canestro da metà campo che vale il 53-43 prima dell’ultima frazione. La bomba di Bortolani in apertura di frazione spinge Trento all’immediato timeout, ma Brescia ha il controllo del proprio parquet: i biancoblu variano soluzioni in attacco, mentre gli ospiti insistono sull’asse Browne-Williams per il 65-52 a 5′ dalla fine; un 6-0 riavvicina ancora l’Aquila, poi le triple scacciano i fantasmi e permettono ai lombardi di chiudere in scioltezza sul 78-64.

 

BRESCIA: Cline 5, Vitali 2, Parrillo, Chery 14, Bortolani 6, Magro 2, Ristic 14, Crawford 19, Kalinoski 13, Moss, Sacchetti 3, Ancellotti

TRENTO: Martin 7, Pascolo 6, Conti, Browne 7, Forray 8, Sanders 4, Mezzanotte 5, Morgan 13, Williams 14, Ladurner, Maye ne

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.