Che finale al PalaGeorge! Brescia supera Torino all’overtime

Serie A Recap

Germani Basket Brescia – Auxilium Fiat Torino 98-95 OT

(21-11; 27-23; 16-27; 19-22; 15-12)

E’ una partita dalle mille emozioni quella appena conclusasi al PalaGeorge dove Brescia ha avuto la meglio al supplementare su Torino, dopo aver comandato il primo tempo e aver subito la rimonta dei gialloblu nel secondo. L’errore finale di Poeta decide l’incontro.

Partita subito molto contratta dal punto di vista delle percentuali, con i padroni di casa che si affidano soprattutto all’inventiva di L.Vitali mentre i gialloblu cercano di più l’azione ragionata per costruire tiri aperti: è Brescia la prima a sciogliersi con i canestri di Ortner per il 12-6 di metà periodo; Torino vede poco il canestro e altri 4 punti di Landry spingono Galbiati al timeout. I lombardi però sono attenti in difesa e riescono a contenere i tiri avversari sul 21-11 che chiude il primo quarto.

Nel secondo periodo non cambia la musica con la Germani che continua a macinare gioco e punti di vantaggio con Fall e Moss, mentre l’Auxilium latita di idee e lucidità in attacco tra falli offensivi e una bassa confidenza con il tiro da fuori (32-15). Poeta prova a dare una scossa ai suoi e da qui la formazione torinese comincia a caricare di falli gli avversari: i viaggi in lunetta accorciano le distanze sotto la doppia cifra (34-25), con sempre il play di Battipaglia a condurre la squadra ma Brescia da qui risponde colpo su colpo e riprende a gestire il vantaggio e il buzzer di Sacchetti vale il 48-34 di fine primo tempo.

Al rientro in campo le prime triple di Torino griffate Washington e Jones provano a rilanciare Torino sul 48-40: Brescia non segna più e la tripla di Mazzola riapre completamente il conto con un pazzesco 11-0 torinese in avvio di ripresa. Gli ospiti mettono tutto un’altro ritmo ed energia con Jones a martellare il canestro da fuori, con Brescia che si aggrappa solo alle soluzioni individuali per restare avanti soprattutto con Sacchetti; Jones è “on fire” e infila altre due triple per il pareggio a quota 61, poi Cotton sigla la tripla del 64-61 prima del quarto finale.

Il quarto periodo è ad alta tensione con Cotton e Washington protagonisti per ambo le formazioni, con il n.11 di Brescia che tiene sempre avanti i suoi con Torino che continua ad assaltare il canestro bresciano (77-71 a 5′ dal termine). Il momento toglie lucidità e sicurezza nei tiri dei giocatori e sul 81-77 arriviamo all’ultimo minuto: Washington fa 1/2 in lunetta, lo stesso Ortner dall’altro lato e anche Pelle, poi Landry sbaglia la tripla e Poeta fa 2/2 in lunetta (82-81). Cotton fa anche lui 1/2 poi Washington inventa il tiro del miracoloso 83 pari. Si va all’overtime!

E’ Jones l’eroe del supplementare con la tripla e il 2+1 che lancia la Fiat, poi una tripla di Moss e il gioco da tre punti di Cotton ribaltano in un amen il conto (91-90). Sacchetti firma un prezioso +3, poi Pelle in lunetta accorcia con un solo libero; Bongou-Colo piazza la tripla del -1, poi Moss è perfetto dalla lunetta (97-94). Poeta e Landry steccano dalla linea della carità con un 1/2, poi il playmaker di Torino sbaglia la tripla del pareggio per il 98-95 finale.

BRESCIA: Ortner 12 (+10 rimb), L.Vitali 4, Moore 8, M.Vitali 11, Fall 4, Sacchetti 16, Traini, Landry 8, Moss 12, Mastellari ne, Cotton 23 (+7 ass)

TORINO: Poeta 17 (+15 ass), Mazzola 12, Washington 15 (+10 rimb), Garrett NE, Boungou-Colo 5, Tourè, Jones 24, Mbakwe 10 (+10 rimb), Pelle 12, Akoua NE

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.