Brescia torna a sperare in Europa, battuto il Galatasaray

Coppe Europee Eurocup

Germani Basket Brescia – Galatasaray Istanbul 86-65

(26-18; 22-22; 18-5; 20-20)

Brescia non fallisce l’importante “dentro o fuori” in casa e con una prova di forza e carattere supera i turchi del Galatasaray, raggiungendoli in classfica e superandoli nella differenza canestri (-8 all’andata, +13 al ritorno). Gara sempre in controllo per la truppa di coach Diana, che ha comandato sin dalle prime battute, per poi spezzare le gambe agli avversari con un solido ed efficiente terzo quarto.

L’avvio di gara è dettato dai ritmi di Vitali, che concretizza i pick&roll con Beverly e innesca le triple di Allen per il 14-5 che costringe Erdogan al primo timeout; gli ospiti cercano soprattutto soluzioni perimetrali con buoni risultati, ma dentro l’area Brescia protegge bene il ferro e aggredisce nell’altra metà campo, guadagnando liberi pesanti per il 26-18 del primo quarto. Le compagini mettono molta fisicità in avvio di secondo quarto, abbassando il ritmo del match; i padroni di casa sembrano controllare la situazione, poi le fiammate di Korkmaz rilanciano le sorti dei turchi sul 33-30. Nel momento di maggiore Hamilton tira fuori gli artigli provando a rilanciare la squadra; Hayes risponde alla pari, ma una nuova spinta targata Vitali-Allen permette alla Leonessa di andare all’intervallo con un positivo 48-40.

La ripresa comincia nei migliori dei modi per Brescia: Abass e Allen scrivono un 10-0 pesante che, unito a una difesa solida dentro l’area che spegne la luce all’attacco ospite, fa volare i padroni di casa sul 58-40 per il nuovo timeout di Erdogan. Gli ospiti però non riescono a pungere vicino al ferro e i biancoblu allungano il divario oltre le 20 lunghezze, permettendosi il lusso di commettere qualche errore di più; i turchi smuovono il tabellino dopo 7′ e mezzo, ma la partita sembra già andata con il terzo quarto che recita 66-45. Gli ospiti provano ad aggredire a tutto campo ad inizio ultimo quarto, ma la Germani resiste alla pressione con luciditàe amministra il vantaggio con intelligenza ed efficienza: il Galatasaray si arrende, vince Brescia 86-65.

 

BRESCIA: Allen 18, Hamilton 14, Ceron ne, Abass 14, Vitali 6, Laquintana, Caroli, Mika 4, Beverly 13, Zerini ne, Moss 8, Sacchetti 5

GALATASARAY: Webster 8, Harrison 2, Arapovic 4, Gokalp ne, Hayes 16, Korkmaz 6, Arar 2, Erdeniz 2, Cinko 6, Klobucar, Auguste 12, Koksal 7

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.