Brindisi cede a Caserta e regala il VI Memorial Pentassuglia

Home Serie A News

Una Brindisi un po’ sprecona regala a Caserta il VI Memorial di Pentassuglia. Allo scadere dei quaranta minuti il tabellone segna 86-90 per gli ospiti.

Lo starting five per Brindisi vede Moore, Scott, Cardillo, M’Baye e Agbelese, per Caserta partono invece Giuri, Gaddefors, Bostic, Putney e Watt.

2016-09-22 at 00.50.26               2016-09-22 at 00.47.53

L’inizio per la New Basket è un po’ sottotono, gli avversari si mostrano più amalgamati e aggressivi, a metà del primo quarto siamo comunque sul 10-11. Una difesa a momenti zoppicante della squadra pugliese e qualche disattenzione di troppo nella gestione della palla, consentono alla Juve di portarsi avanti per ampi tratti della gara, fino al +9 nel secondo quarto.

Brindisi, uscendo dagli spogliatoi, sembra mostrare tutt’altra faccia, più concentrata e concreta fa incetta di falli subiti e, trascinata da un incontenibile Agbelese si porta 5 punti sopra e costringe Dell’Agnello al timeout. Dopo aver rifilato un parziale di 11-0 agli ospiti a inizio terzo quarto, Caserta rimette ordine e si porta nuovamente in vantaggio. Gli ultimi 8 secondi scorrono a suon di tiri liberi per entrambe le formazioni; 63-61 è il risultato prima dell’ultima interruzione.

Negli ultimi dieci minuti di gioco entrambe le compagini si avvicendano nei sorpassi. Il play Nic Moore accende i tifosi con giocate importanti e triple ben piazzate, dall’altra parte un Putney in grande spolvero non sbaglia un colpo. Il numero 12 della squadra campana commette un errore facendo fallo e mandando i pugliesi in lunetta ad una manciata di minuti dal termine. Con Brindisi in vantaggio, Caserta non si scoraggia, ci crede fino alla fine e porta a casa la vittoria.

Ritira il trofeo della competizione il capitano Marco Giuri, seguito poi da Durand Scott che invece viene nominato MVP della serata con a referto 21 punti.

2016-09-22 at 00.50.00      2016-09-22 at 00.53.17

Enel Brindisi – Juve Caserta 86- 90 (15-20, 25-22, 23-19, 23-29)

Brindisi: Agbelese 11, Scott 21, Carter 12, English 16, Cardillo 2, Moore 14, Donzelli 0, M’Baye 7, Joseph n.e., Sgobba 0, Spanghero 3.

Caserta: Duranti 0, Cinciarini 16, Putney 19, Metreveli 6, Traini 0, Gaddefors 0, Giuri 6, Bostic 17, Cefarelli 10, Watt 16.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.