Brindisi-Trento: i commenti di coach Dell’Agnello e coach Buscaglia

Serie A News

Il commento dell’allenatore di Brindisi dopo l’ennesima sconfitta :

Se prendi 25 punti nei primi 10 minuti, poi fai fatica e paghi lo scotto alla fine. Questo non vogliamo capirlo e non riusciamo a capirlo e sicuramente è la nostra responsabilità principale, io per primo. Volevamo attaccare l’area e ci siamo anche riusciti tant’è che non abbiamo mai tirato bene da 2 punti come questa volta. Ho bisogno di tutti e sto cercando le chiavi per avere un buon rendimento da parte di tutti: qualche volta l’ho trovato, qualche altra volta no.

Buscaglia trova, invece, la prima vittoria in trasferta e commenta così la vittoria:

Questa per noi è una vittoria importante, maturata in una serata in cui siamo stati bravi a fare la partita e non ad aspettarla passivamente. Abbiamo fatto un buon primo tempo, anche se abbiamo concesso qualcosina di troppo a Brindisi nel nostro momento migliore: i problemi poi sono emersi nel terzo quarto, quando abbiamo avuto inspiegabilmente fretta in attacco. Il parziale che abbiamo preso in avvio di secondo tempo ci ha un po’ scosso, ma siamo stati bravi a reagire: gli 11 punti concessi nell’ultimo quarto sono il risultato anche di un ottimo lavoro a rimbalzo e in protezione dell’area, sapendoci prendere dei rischi nei momenti giusti. Ci tengo a ringraziare e fare i complimenti al nostro staff medico che ci ha permesso di recuperare Silins a tempo record, nei 22’ in campo ha avuto ottimo impatto.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.