de raffaele venezia

Brindisi-Venezia, finale con polemica social tra le due squadre

Home Serie A News

Non accennano a placarsi le polemiche dopo il finale della partita di ieri sera tra Happy Casa Brindisi e Reyer Venezia. I pugliesi hanno vinto anche grazie ad un fallo non sanzionato a Raphael Gaspardo sull’ultimo possesso, circostanza che ha fatto infuriare coach Walter De Raffaele in conferenza stampa. Ma la discussione si è rapidamente spostata sui social, dove Brindisi ha condiviso il video dell’azione incriminata, considerando quella di Gaspardo una stoppata regolare e scrivendo “No Gas, no party”.

È il post su Instagram che ha generato la reazione di Venezia. L’account ufficiale del club lagunare ha infatti commentato sarcasticamente “Complimenti per la sportività”. Commento al quale Brindisi non ha risposto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Happy Casa Brindisi (@happycasabrindisi)

Sul suo profilo Venezia ha invece condiviso due screen del contatto tra Gaspardo e Tonut, scrivendo “No caption needed. Post muto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Reyer Venezia (@umanareyer)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.