Brindisi vince contro Reggio Emilia e conquista la sua seconda vittoria consecutiva

Home Serie A Recap

 

UNAHOTELS Reggio Emilia – Happy Casa Brindisi= 76-80

( 21-22; 15-15; 18-25; 22-18)

 

Seconda vittoria consecutiva per l’Happy Casa Brindisi contro la UNAHOTELS Reggio Emilia. Partita molto equilibrata quella andata in scena alla Unipol Arena di Bologna, che gli uomini di Coach Vitucci hanno meritato di vincere grazie ad un ottimo secondo tempo, in cui l’intensità sia in attacco che in difesa hanno fatto la differenza. Da segnalare la grande partita di Thompson (19 punti con 8/11 dal campo per lui) e di Harrison (16 punti per lui).

Primo quarto che lascia presagire fin dai primi minuti un sostanziale equilibrio. La partita si accende a metà frazione con due triple consecutive di Bostic e un ottimo inizio di Kyzlink per la Reggiana; la risposta di Brindisi non si fa attendere con un canestro e fallo subito da Thompson e una tripla a testa realizzata da Willis e Perkins, concludendo il quarto in avanti di un solo punto. (21-22).

Secondo quarto che segue la stessa lunghezza d’onda del primo. Tanti errori in attacco per entrambe le squadre, con i biancorossi alla timida ricerca di un allungo con tre triple consecutive di Bostic, Baldirossi e Kyzlink. L’Happy Casa però riesce ancora a rispondere colpo su colpo con l’ottimo lavoro di  Krubally sotto le plance e con parziale di 7-2 targato Thompson-Bell, chiudendo il primo tempo nuovamente in vantaggio di un punto. (36-37).

Al rientro dagli spogliatoi Brindisi alza l’intensità soprattutto in contropiede. Gli uomini di coach Vitucci costruiscono un incredibile parziale di 8-0 portandosi sul 49-41 al 6′. Reggio non vuole far scappare l’Happy Casa e si riavvicina con gioco da 4 punti di Taylor, ma le troppe palle perse (saranno 6 solo in questo quarto) e le ottime percentuali dei biancazzurri, consentono loro di chiudere il terzo quarto in vantaggio di 8 lunghezze (54-62).

Nell’ultimo quarto Reggio Emilia cerca di giocarsi tutte le sue carte fino alla fine. Una tripla di Candi riporta sul -4 i biancorossi, ma è proprio in questo momento di maggiore difficoltà per l’Happy Casa, che sale in cattedra Harrison, con 5 punti consecutivi. La UNAHOTELS prova a non arrendersi con la triple di Kyzlink e Taylor, ma gli uomini di Coach Vitucci sono bravi a mantenere la giusta concentrazione e freddezza dalla lunetta, conquistando la seconda vittoria consecutiva (76-80).

 

Pallacanestro Reggiana: Bostic 16, Candi 13, Baldi Rossi 3 , Taylor 14 , Elegar 7 , Johnson 6 , Diouf 0, Blums 3, Kyzlink 14, Porfilio N.E., Giannini N.E., Bonacini N.E.

All.Martino.

 

Happy Casa Brindisi: Krubally 6 , Zanelli 2 , Harrison 16, Visconti 0 , Gaspardo 9,  Thompson 19, Cattapan N.E. , Guido N.E., Udom 0 , Bell 13 , Perkins 5, Willis 10 .

All.Vitucci.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.