L’Enel Brindisi pensa al duo Ryan Boatright-Andrea Saccaggi in cabina di regia

Serie A News

La nuova Enel Brindisi di coach Romeo Sacchetti sta iniziando a programmare la campagna acquisti estiva e l’obiettivo numero uno di mercato si chiama Ryan Boatright. L’americano ex Capo d’Orlando ha dimostrato di essere un gran campione per il nostro campionato, viaggiando a quasi 20 punti a match in 11 partite in Sicilia, saccaggi agrigentorisultando il fattore decisivo per la salvezza della Betaland. Sacchetti vuole un playmaker americano nel quintetto titolare ed il 23enne di Aurora, Illinois, sarebbe un tassello magnifico per la sua banda.

Il possibile cambio di Boatright (o dell’americano che verrà messo sotto contratto) sarà un italiano ma non sarà David Reginald Cournooh, molto vicino alla Manital Torino. Il nome sul taccuino di Marino è quello di Andrea Saccaggi, autore di due ottime stagioni ad Agrigento in A2, anche se su di lui ci sono gli occhi di Sassari e Torino, qualora non si concretizzasse l’affare con Cournooh.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “L’Enel Brindisi pensa al duo Ryan Boatright-Andrea Saccaggi in cabina di regia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.