bronny james

Bronny James, anche la seconda partita in Summer League è un flop

Home NBA News

Nonostante LeBron James nei giorni scorsi abbia predicato calma bollando come inutili le statistiche della Summer League, anche a ragione, continua a far parlare suo figlio Bronny James. Il classe 2004, 55° scelta assoluta all’ultimo Draft, ha disputato ieri notte la sua seconda partita con i Los Angeles Lakers, dopo averne saltata una per infortunio. Bronny ha segnato solo 3 punti, con 5 rimbalzi, 3 assist, 2 recuperi, 3 stoppate e 2 palle perse in 29′ sul parquet. Una prestazione in cui il giocatore ha fatto vedere buone cose, soprattutto nella propria metà campo, ma che ha lasciato ancora a desiderare.

I Lakers hanno perso di nuovo, sono al momento 0-3 in Summer League. L’altro rookie, quello più quotato, Dalton Knecht ha invece disputato la sua miglior partita finora con 20 punti e 9 rimbalzi in 31′.

Ad aggiungere ulteriori critiche al già bersagliato Bronny James è poi stato un video spuntato sui social. Nel corso di una pausa di gioco nel secondo quarto, si vede James Jr tentare un tiro dal “gomito”: airball.

In questa Summer League stiamo avendo un primo assaggio dell’attenzione che Bronny è destinato a ricevere nel corso della prossima stagione, quando farà almeno in certe occasioni parte del roster dei Lakers.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.