Brook Lopez sulla rissa del fratello Robin: “In un combattimento tiferei per Ibaka”

NBA News

Mentre Robin Lopez ieri notte diventava protagonista di una rissa insieme all’avversario Serge Ibaka (con due pugni fuori bersaglio, uno per parte, che avrebbero potuto fare molto male), il fratello Brook vinceva il match contro i Detroit Pistons con un canestro allo scadere.

Le immagini della rissa, risultata nelle espulsioni sia di Robin che di Ibaka e probabilmente in costose multe che la NBA infliggerà, hanno subito fatto il giro della Lega, fino ad arrivare proprio a Brook Lopez. Il centro dei Brooklyn Nets non ha certo preso le parti del fratello, commentando anzi piuttosto sarcasticamente:

E’ stato un episodio da NBA old school. Magari organizzeranno un combattimento, chi lo sa? In quel caso comunque tiferei per Ibaka… Cose del genere sono assolutamente sempre successe tra me e mio fratello, ma posso dirvi che se ci fossi stato io al posto di Serge a quest’ora Robin sarebbe disteso a terra. Ha tirato lui il primo pugno? Sì, lo fa sempre. E’ fatto così.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.