Brown decide una partita quasi buttata: vittoria di misura per la Stella Rossa

Coppe Europee Eurolega

Stella Rossa – Valencia Basket 76-73

(17-19; 20-22; 23-10; 16-22)

Partenza sprint da parte dei padroni di casa: i serbi allenati da Sakota aprono la gara con un parziale di 8-2, guidati dai 4 punti di Lazic, che aumenta il vantaggio dei padroni di casa con la tripla del +7. Il Valencia reagisce subito e grazie alla coppia Dubljevic-Marinkovic (10 punti in due) rientra fino al 15-14: a cavallo dei primi due quarti gli ospiti si portano per la prima volta in vantaggio in seguito a un parziale di 2-8, chiuso da 4 punti consecutivi di Tobey.

Per la Stella Rossa prima Baron e poi Dobric si sbloccano dall’arco, ma un secondo parziale di 2 a 7 permette agli spagnoli di chiudere avanti per 37-43 all’intervallo.

Rientrati dalla pausa la Stella Rossa impone da subito il proprio ritmo ed innesca un parziale di 11-2, trascinati dai 5 punti realizzati da Brown. Terzo quarto quasi fatale per il Valencia, perché i padroni di casa si portano sul 60-49 allungano il parziale ad un complessivo 21 a 8. La partita non finisce qui, perché Marinkovic dalla lunetta innesca un contro-parziale di 0-10, fermato solamente dalla tripla di Baron. Il Valencia trova comunque il sorpasso grazie a due canestri da tre di Dubljevic, ma sul 71 a 71 con due minuti sul cronometro prima Ojo regala il vantaggio dalla lunetta e poi Brown realizza la tripla della vittoria con appena 2 secondi sul cronometro.

 

Tabellini

Stella Rossa: Brown 19, Lazic 14, Ojo 9

Valencia: Dubljevic 22, Marinkovic 11, Abalde 10

 

Qui trovate tutte le statistiche complete della gara.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.