Buddy Hield è il più veloce nella storia NBA a raggiungere quota 800 triple

Home NBA News

Buddy Hield sta diventando un tiratore sempre più affidabile e pericoloso. Nella sua prima stagione in NBA, nel 2016-17, la guardia nata alle Bahamas tentava in media 4.6 triple mandandone a segno 1.6 per gara; nel corso della sua finora breve carriera però, Hield ha affinato sempre di più il tiro da oltre l’arco trasformandola nella sua arma più temibile. Ora le sue statistiche stanno vivendo un netto incremento: il numero 24 tiene una media di 3.8 triple segnate su 10 tentate andando a legittimare il record che ha scritto nella notte passata. La guardia dei Sacramento Kings è diventato il giocatore più veloce a scollinare quota 800 triple, contandone ora per l’esattezza 802.

 

Grazie ad un quasi perfetto 9/10 da tre punti nella vittoria contro i San Antonio Spurs, Buddy Hield è stato capace di riscrivere un record che prima della gara coi texani portava la firma di Stephen Curry.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.