Caja dopo Virtus Bologna-Varese: “Ho chiesto ai miei di essere solidi. L’abbiamo fatto bene”

Serie A News

Ecco le parole di coach Attilio Caja al termine di Segafredo Virtus Bologna-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Avevamo l’obiettivo di fare una buona partita e di meritarci il rispetto che ci eravamo conquistati nelle partite precedenti. Se avessi detto ai miei giocatori che avrebbero dovuto vincere, sarei stato presuntuoso. Prima della partita ho chiesto loro di fare una partita solida, ribattendo colpo su colpo e sotto questo aspetto abbiamo fatto bene. Dopodiché, analizzando la parte tecnica, quando eravamo sul – 2, abbiamo perso due palloni, peraltro su due scelte giuste; dobbiamo migliorare, ma siamo sulla strada giusta. Nonostante gli 87 punti di Bologna, abbiamo messo in campo una buona difesa, anche perché molti dei loro canestri sono nati da giocate di grande qualità. Bisogna fare i complimenti ai giocatori di Bologna. Abbiamo perso contro una squadra che ha vinto tutte le partite giocate finora. Obiettivamente Bologna è di un livello superiore e gli faccio i complimenti sia per quello che stanno facendo in campionato, sia, soprattutto, per quello che stanno facendo in coppa. In ogni caso siamo sulla strada giusta, abbiamo tanto da fare, ma avanti così».

Fonte: sito ufficiale Pallacanestro Openjobmetis Varese 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.