Calathes mattatore della gara: il Pana prima spreca e poi la chiude con la Stella Rossa

Coppe Europee Eurolega

Panathinaikos – Stella Rossa 87-82

(14-17; 23-18; 29-18; 21-29)

Parte con il piede giusto la squadra ospite: la formazione serba apre la gara con un parziale di 2-8 grazie alle triple di Brown e Baron. Calathes prova a metterci una pezza (7 punti su 14 di squadra) con un tiro dall’arco, ma la Stella Rossa si porta sul +9 grazie a 4 punti consecutivi di Gist. Il parziale di 6-0 del Panathinaikos riporta in vantaggio i greci dopo il canestro di Papagiannis e Mitroglu, autore di 4 punti, fissa il punteggio sul risultato di 24 a 19. Non tarda la reazione da parte degli ospiti: Jenkins interrompe la striscia degli avversari e innesca un parziale di 2-9 per la Stella Rossa, ma i padroni di casa chiudono in vantaggio per 37-35 all’intervallo dopo 5 punti del solito Calathes.

Il Pana rientra in campo nel terzo quarto e controlla la partita facendosi guidare dal proprio playmaker: Calathes sforna prima due alley-oop per Papagiannis e l’assist per la schiacciata in contropiede di Papapetrou, poi si mette in proprio e con 5 punti in fila fissa regala il momentaneo +11 ai suoi. La tripla di Fredette fissa il punteggio sul 63-49 contro una Stella Rossa impotente. Gli ospiti provano a rialzarsi con il canestro da tre punti di Faye: i serbi rientrano fino al -6 grazie alla coppia Perperoglou-Baron, che combinano 10 punti, ma la tripla di Calathes e le conclusioni dalla lunetta di Rice e Fredette chiudono la gara.

 

Tabellini

Panathinaikos: Calathes 21(+7 assist), Thomas 18, Rice 12

Stella Rossa: Gist 22, Baron e Perperoglou 15

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.