Cambia un’avversaria dell’Italia al Preolimpico: la Nuova Zelanda rinuncia

Home Nazionali News

La Nuova Zelanda ha ufficialmente rinunciato alla possibilità di qualificarsi alle prossime Olimpiadi di Tokyo, ufficializzando la scelta di non partecipare al Preolimpico di Belgrado, quello che vedrà protagonista anche l’Italia, dal 29 giugno al 4 luglio.

La FIBA ha annunciato che saranno le Filippine a sostituire la Nuova Zelanda: la formazione asiatica si unisce quindi a Serbia e Repubblica Dominicana nel Gruppo A di Belgrado, mentre gli azzurri saranno nel Gruppo B con Portorico e Senegal. La FIBA ha scritto nel proprio comunicato ufficiale che valuterà sanzioni alla Nuova Zelanda per questa rinuncia, dovuta a problemi economici della Federazione.

Foto: FIBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.