Cantù e Pistoia preparano lo scambio Laganà-Cournooh, Capo su Maynor

Home Serie A News

L’interesse per lo scambio di esterni cresce da ambedue le parti, con la Red October Cantù pronta a sacrificare il giovane play italiano.

Marco Laganà potrebbe lasciare Cantù e continuare la stagione a Pistoia.
Marco Laganà potrebbe lasciare Cantù e continuare la stagione a Pistoia.

C’è aria di cambiamento in casa della The Flexx Pistoia e della Red October Cantù, separate in classifica solo da due punti. Entrambi i team cercano dei rinforzi sugli esterni e l’agenzia Spicchi d’Arancia suggerisce la possibilità di uno scambio che aiuterebbe entrambe le fazioni.

La compagine toscana sta cercando di liberarsi di David Cournooh, deludente nelle ultime uscite e sarebbe pronta ad accettare il playmaker italiano Marco Laganà come pedina di scambio. Il 23enne calabro è dato in uscita da Cantù, che avrebbe provato a trattare anche con la Tezenis Verona, disposta a privarsi di Portannese per arrivare al giocatore. Tuttavia, sempre stando a quanto riportato da Spicchi d’Arancia, Laganà preferirebbe giocare a Pistoia, per non scendere di categoria. La pista che porta allo scambio Cournooh-Laganà è, ad ora, la più verosimile e potrebbe concretizzarsi già durante la pausa invernale.

Al valzer degli esterni si aggiunge anche Erik Maynor, in netta rottura con Varese. Il play statunitense potrebbe fare le valigie e trasferirsi a Capo d’Orlando, in cerca di un sostituto di Fitipaldo. La società siciliana attenderà però l’eventuale rescissione del contratto prima di agire.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.